Ottobre 2011 - L'esperienza di Didà raccontata a QUID 2011

Il 3 e 4 novembre si svolgerà la seconda edizione di QUID, il salone italiano di identificazione automatica.
il 3 novembre, alle ore 14.15, il Dott. Daniele Piazza, consulente e Project Manager del Parco Naturale Veglia Devero esporrà, tra i casi di eccellenza, l'esperienza maturata con Didà nel corso del 2010-2011.
Demetra, in collaborazione con Softwork, ha sviluppato nel 2010 il sistema Didà (video-guide basate sulla tecnologia RFID attiva) per il Parco Veglia Devero: il percorso multimediale nella Piana di Devero si compone di 10 punti di interesse, 3 punti di direzione ed è disponibile in italiano, inglese e tedesco.

QUID si svolgerà presso il Centro Congresso Milanofiori, Strada 1A - Assago (MI)
Per informazioni sul programma: http://www.qu-id.it/QUID2011_Programma.pdf

 

Dicembre 2010 - RFID nel Parco Naturale Veglia Devero

La rivista Data Collection di novembre 2010 ha dato ampio spazio al progetto RFID Didà realizzato presso il Parco Naturale Veglia Devero.
Clicca qui per leggere l'articolo online...

 

Settembre 2010 - Didà e allestimenti sensoriali per il Parco Veglia Devero

Demetra ha realizzato per il Parco Naturale Veglia Devero un percorso audio-video guidato Didà basato sulla tecnologia RFID. Il sistema comprende 10 punti di interesse nei circa due chilometri di percorso pianeggiante della Piana di Devero. Si tratta di un percorso riguardante un'area di interesse naturalistico, storico e culturale. Didà è disponibile in tre lingue: italiano, tedesco, inglese, per rendere possibile una visita anche da parte di chi proviene da paesi esteri. Lungo il percorso Demetra ha realizzato anche dei particolari allestimenti sensoriali dedicati al tatto, all'udito e all'olfatto.
Il percorso verrà inaugurato il giorno 11 settembre 2010 a partire dalle ore 10.30 presso il "Museo dell'Alpeggio" all'Alpe Devero (Comune di Baceno, VB).
Nella realizzazione del sistema Didà per il Parco Veglia Devero Demetra si è avvalsa della collaborazione con Softwork per quanto riguarda il software RFID.

 

Aprile 2010 - Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo Naturalistico

Quest'anno Demetra sarà presente con il proprio settore NatureGuide alla Fiera Internazionale del Birdwatching e del Turismo Naturalistico, che si svolgerà a Comacchio (Ferrara) dal 30 aprile al 2 maggio 2010 presso i Padiglioni espositivi - Argine Fattibello.
Demetra presenterà importanti novità per i parchi e le aree naturalistiche, tra cui le passerelle in legno per percorsi accessibili nella natura e la cartellonistica didattica.
Vi aspettiamo al padiglione TURISMO & AMBIENTE!



Dicembre 2009 - Tech Parks

Il giorno 5 Dicembre 2009 saremo presenti a Tech Parks, il Convegno Internazionale promosso dal Parco Naturale delle Prealpi Giulie sulle nuove tecnologie per le aree protette, che si svolgerà a Vanzone (UD).
Presenteremo i nostri prodotti e servizi per i parchi: le video-guide Didà, GPS e Walkie Pod, il sistema Web-Gis per la gestione della sentieristica, i nostri nuovi supporti per la didattica nei parchi.
Per maggiori informazioni: http://www.parcoprealpigiulie.org

   

Novembre 2007 - Nuovo catalogo per gift shop

E' uscito il nuovo catalogo di articoli per gift shop di parchi, centri visita e info point. Si tratta di simpaticissimi gadget per promuovere l'immagine del Parco, dell'Orto Botanico, della Città e di qualsiasi luogo che merita di essere visitato.

Puoi richiedere il catalogo a: info@natureguide.it

Ottobre 2007 - Walkie Pod a Villa Greppi

Demetra ha sviluppato le video-guide multimediali Walkie Pod per il Consorzio Brianteo Villa Greppi di Monticello Brianza (provincia di Lecco). Si tratta di un percorso naturalistico all'interno del bellissimo parco secolare di Villa Greppi Parco che ha un grande valore paesaggistico e architettonico e una rilevante importanza botanica. Il parco di Villa Greppi è stato concepito tenendo presente la caratteristica peculiare della sommità su cui si erge la villa, che oltre ad essere un notevole punto panoramico, è soprattutto un luogo in cui esiste un microclima particolarmente mite, tale da consentire con successo non solo l'immissione, ma anche il pieno sviluppo di specie botaniche aventi un areale mediterraneo come il leccio e l'ulivo.
Il parco si divide in due parti. La prima parte a sud della villa è caratterizzata dal rigore geometrico del giardino all'italiana, fatto di aiuole regolari disposte a sfruttare i dislivelli naturali. La seconda parte si estende tutto intorno alla villa fino a scavalcare, con un ponticello a ovest, l'antica strada che congiunge Casate Vecchio con Casate Nuovo ed è caratterizzata dall'apparente casualità della natura all'"inglese".

 

Giugno 2007 - Osservatorio RFID

Il 13 giugno si è tenuto presso il Politecnico di Milano il convegno di presentazione dei risultati della Ricerca condotta nell'ambito dell’Osservatorio permanente sul RFId in Italia, che ha fotografato lo stato di diffusione delle applicazioni italiane tramite un censimento che ha esaminato oltre 550 aziende.
Demetra ha partecipato all'osservatorio con due importanti progetti:
- progetto Didà: video guide RFID per percorsi all'interno di parchi, aree naturalistiche, città, siti archeologici. I visitatori di parchi, città, aree sono dotati di palmare Didà con lettore RFId attraverso il quale ricevere in automatico informazioni relative all'ambiente che stanno visitando, nel quale sono stati accuratamente collocati tag RFId attivi;
- progetto Pioppi: progetto svolto nel corso del 2006 l'Istituto Sperimentale di Pioppicoltura di Casale Monferrato. In corrispondenza di ciascun albero sono stati posizionati tag RFId HF il cui identificativo univoco è stato associato, durante la cosiddetta fase di "battezzo", alle caratteristiche della pianta (es. lotto, brevetto, materiale genetico, misure, etc.). Gli operatori dell'Istituto sono stati dotati di antenna brandeggiabile collegata con trasmissione bluetooth ad un palmare sul quale possono scrivere le operazioni da eseguire sulla pianta, quali ad esempio la potatura. Inoltre, lo stesso palmare è dotato di lettore RFId che può essere utilizzato dai visitatori per poter leggere le informazioni sull'albero al quale sono interessati. Progetti simili sono stati realizzati anche presso la Riserva Naturale Speciale Parco Burcina e presso il Parco Nord Milano.

Per maggiori informazioni clicca qui...

Maggio 2007 - Walkie Pod con la voce di Patrizio Roversi!

Demetra ha sviluppato le video-guide multimediali Walkie Pod per il Parco Regionale Sassi di Roccamalatina (prov. Modena). La presentazione all'interno di Walkie Pod è di Patrizio Roversi, che, nel suo caratteristico e divertente stile di “Turista per Caso”, racconta come utilizzare questa video-guida interattiva per la visita a uno dei beni naturali più importanti dell’Appennino Modenese. Walkie Pod si può noleggiare presso il Centro Visitatori del Borgo dei Sassi, in Località Rocca di Sopra (Borgo dei Sassi), Roccamalatina Via Sassi, 1988.
Per informazioni sugli orari di visita: tel 059.795721; e-mail: parcosassi@database.it;
www.parks.it/parco.sassi.rocca-malatina

 

Settembre 2006 - RFID Smart Labels - Europe 2006

Il 19 e 20 settembre 2006 si terrà a Londra il convegno di "RFID Smart Labels 2006", dove si parlerà anche del progetto Didà quale esempio di applicazione RFID attiva nel settore dell'ambiente/turismo.

> Vai al sito di RFID Smart Labels 2006...

Luglio 2006 - Maratona dell'innovazione

Lunedì 10 luglio 2006 Demetra ha presentato i sistemi Didà e Walkie Pod nell'ambito della "Maratona dell'Innovazione" promossa dalla Camera di Commercio di Milano. L'evento si è svolto a Milano, presso l'Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele.

Giugno 2006 - Premio "Piazza Mercanti"

Demetra ha vinto il premio "Piazza Mercanti" - edizione 2006, promosso dalla Camera di Commercio di Milano per sottolineare l'attività di aziende che hanno significativamente contribuito alla crescita del sistema economico milanese e alla diffusione della cultura d'impresa. Il premio è stato conferito il 18 giugno u.s.

> Leggi l'articolo...

Giugno 2006 - Osservatorio RFID

Il 5 giugno sono stati presentati presso il Politecnico di Milano i risultati della Ricerca 2006 relativa all'Osservatorio RFID, sviluppata dalla School of Management del Politecnico di Milano. Tra i case study del settore RFID sono stati inseriti i progetti RFID sviluppati da Demetra: progetto Didà, progetto Rododendro, progetto Popoletum. A breve il rapporto RFID 2006 sarà disponibile online.

> Vai al sito dell'Osservatorio RFID...

 
 
 
 
 
Visita il sito Demetra - www.demetra.net
Invia una mail a Nature GuideInvia una mail a DemetraVisita il sito Demetra